Le cassette restano un cimelio, ok. Ma vuoi mettere ascoltarli su CD? Acquistali qui ora!

Tra tutti i gruppi della zona siamo quelli che conciliano la musica, la fisica astronautica e il fai da te!

Le nuove t-shirt

Sono arrivate le nuove magliette Vota Fetta!
Vai!

Abbiamo fatto uscire il nuovo album
E rimasterizzato quello vecchio

Pislas e Porcellum! Eccoli qui caldi caldi! E ci sono anche i vinili!
vai

Porcellum

E' uscito il nostro nuovo album "Porcellum", che definire incostituzionale è poco.
Scopritelo nei dettagli e magari acquistatelo
vai

Pislas

Dopo il video di Troiaio ecco Ralph Ceskowitz alle prese con un nuovo montaggio, questa volta fatto di immagini di oltre 20 anni fa.
Dopo il video di Troiaio ecco Ralph Ceskowitz alle prese con un nuovo montaggio, questa volta fatto di immagini vecchissime, di oltre 20 anni fa.
Vai

LE PROSSIME DATE DELLA PAOLINO PAPERINO BAND

Paolino Paperino Band live

23 luglio, concerto a Ravenna

Dato che noi vecchietti quando arriva il caldo pieghiamo un po’, abbiamo deciso di concederci un po’ di meritata frescura il prossimo 23 l
Vai alla Pagina

22 luglio, concerto a Milano

Arriva l’estate, arriva il caldo. E tutta l’Italia si macina ore e ore di autostrada sotto al sole in direzione “mare” o ̶
Vai alla Pagina

18 giugno, concerto a Piacenza

Volevamo chiudere la primavera di questo 2016 in bellezza. E pensa che ti ripensa, pensa che ti ripensa, ci siamo detti: “Ecco! Facciamo un conc
Vai alla Pagina
paolino paperino live forlì cesena

20 maggio, concerto a Forlì-Cesena

Mari in cui lavarsi dal sudore, sabbia da tirare in faccia all’avversario, montagne tra le quali lanciare cori irriverenti… “In Jugo
Vai alla Pagina

E' dura ammetterlo, ma dicono di noi

  • Il CD è arrivato puntuale anche qui in Svizzera
    Juergen Fieschi,
  • Hey ciao!!  La maglietta Vota Fetta è perfetta! Grazie ancora per la gentilezza!
    Francesca,
  • Tutto ok,il pacco è arrivato la settimana passata e già ho ri-consumato Pislas!!! Non vedevo l'ora di riascoltarlo, avevo preso a suo tempo l'edizione della Aargh (o come si scrive...) e lo avevo consumato!!!!!!!!! Avevo già comprato il 7" in vinile Fetta ma il cd era (ed è!!) una bomba,tanta roba in +!! (A quei tempi i Paolino li aveva consigliati Ricky Signorini sul mensile Flash,mai consiglio fu + gradito...) Il cd lo regalai a un mio caro amico americano che di tanto in tanto capitava in Italia e,anche lui patito x il punk,quando ci vedevamo le prime parole di saluto erano: Hey tu,si proprio tu! Ma sei str.... Non vi dico le risate..........(nel mio piccolo ho contribuito ad esportare "il germe" PPB oltreoceano...) A riascoltarlo adesso a distanza di anni,trovo che le liriche siano ancora attualissime e ben inserite nel contesto societario attuale (forse ancor di più che all'epoca '93...)  perchè da bravo Compagno Cittadino,Cretino,mi credevo realizzato ma sono stato...fregato!!! Grazie x esservi rimessi in pista!
    Max 71,
  • Ho ricevuto ieri il cd. Fighissimo!
    Alessandro Scaranello,
  • Tutto ok! Materiale arrivato, di buona qualità e fighissimo. Grazie mille vi aspettiamo in concerto a Cagliari. DATEVI DA FARE!! :)
    Davide Ariu,
  • Per chi se lo fosse perso vent’anni fa, adesso ha l’occasione per recuperare; la cosa stupefacente è come questo”Pislas” non abbia perso un millimetro della sua carica provocatoria e di come risulti oggi attualissimo come nel 1993 (anzi, possiamo tranquillamente affermare che alcune canzoni potrebbero essere state scritte ieri). un album onesto, sincero, diretto, senza fronzoli che ha fatto epoca, e che continua a fare proseliti; per tutti i veri punk rocker, ma anche per chi ama divertimento e impegno in musica.
    Francesco Lenzi, audiofollia.it
  • E parlava di noi, la Paolino Paperino Band parlava di noi. Di noi che cominciavamo a capire qualche cosa del mondo, e ci faceva cagare.
    Gargamella, debaser.it
  • Fate parte della mia epoca più bella. Grandi PPB, sempre a manetta il volume, e mio figlio a 2 anni vi ascolta già, ma non gli ho ancora detto la verità su Candy.
    Padre Anonimo, Anonimo
  • Pislas non è solo un gran bel disco di rock con venature punk, ironico, a volte cinico, impegnato politicamente, intelligente, divertente, volgare a tratti, diretto e spontaneo; Pislas è sopratutto la colonna sonora di un periodo (...) il pensiero d’una generazione di liceali-contro (anche se all’epoca non era chiaro esattamente contro cosa), i suoi ideali, i suoi nemici, il suo immaginario e le sue figure mediatiche di riferimento. I brani di Pislas sono vignette satiriche: dentro c’è tutta la politica, la televisione e il costume di quell’epoca con il giusto accompagnamento musicale. Ci sono validissimi motivi per riscoprire un oggetto del genere una dozzina d’anni dopo. Per chi c’era sarà magari solo operazione nostalgia, ma per chi all’epoca era troppo piccolo, per chi di quegli anni ricorda solo i cartoni alla TV con le sigle di Cristina D’Avena, per quelli che non ricordano la nascita della Lega, per chi all’epoca non era ancora entrato in un cinema porno, ascoltare questo disco sarà come aprire una finestra su un pezzo di storia, contemporaneamente musicale e sociale, del nostro paese.
    Leonardo Croatto, metallus.it
  • Storica punk band modenese, uno dei gruppi più intelligenti, divertenti e innovativi degli ultimi venti anni. Imperdibili, dovreste già conoscerli
    Nicola, staypunk.it
  • Sniff... scusate... commozione.... questo album ce l'ho, nella versione LP e ci sono particolarmente affezionato perchè è stato il primo vinilozzo che ho comprato
    Gnanera,
  • Pislas è un disco che si fa voler bene dal primo ascolto, riesce a non stancare mai. Un pezzo di storia del punk made in Italy, i Paolino Paperino divertendo riescono anche a mandare messaggi chiari e decisi, non risultando mai banali o scontati ed è proprio questa originalità che ha reso il gruppo unico nel suo genere.
    Joel, punk4free.org